Il progetto in Zimbabwe

 

 

Il sostegno per la realtà di St. Micheal.

La struttura è stata gestita per decenni da Maria Grazia Buggiani, in Africa da 40 anni, deceduta nei mesi scorsi.

Ora, come prima, il Dottor Carlo Spagnolli continua a seguire con cura, il lavoro dell'Ospedale, che in una zona così impervia, ogni giorno, sempre più, conferma la sua necessaria importanza.

 

- È stata realizzata  una piccola fattoria agricola (allevamento polli e coltivazione di ortaggi), gestita da personale del luogo, per l'autosostentamento dell'ospedale

 

- Mantenimento di una casa per gli orfani che ospita 30 bambini.

 

- AQUISTO MEDICINE e ATTREZZATURE SANITARIE, contributi per la manutenzione dell'acquedotto.