CANEDERLATA 2012

"TREMILA CANEDERLI, PER L'AFRICA"

In 850 hanno raccolto l'invito dell'associazione Melograno

Tremila canederli per quasi 850 persone: ottimo risultato per la "canederlata si solidarietà", tenutasi sabato scorso a Brentonico.

Ad organizzare l'evento è stata l'associazione Onlus "Il Melograno", che con la festa ha raccolto fondi per i suoi progetti in Africa.

Si è rilevata azzeccata la nuova collocazione della canederlata, che finora si distribuiva in via Roma e zone limitrofe.

Per la quindicesima edizione i volontari hanno scelto piazzale Degasperi, rilevatosi perfetto per la festa.

Ottima anche la scenografia prodotta dagli organizzatori, con una suggestiva atmosfera creata dalle candele.

Ciò che più importava era però il sostegno ai progetti per il "Terzo Mondo".

Con una lotteria è stata finanziata con 1000 euro (venduti tutti i biglietti, estratti il 61 bianco ed il 64 verde, info 0464 395383) la scuola di Kivoga in Burundi.

Il denaro raccolto con gli ingressi (il biglietto costava 11 euro) si finanzierà l'orfanotrofio in Zimbabwe, la cui attività è stata raccontata durante la serata dal medico Carlo Spagnolli.

Il pubblico ha apprezzato anche la musica, offerta dall'originale gruppo degli Skantinati e i coloratissimi tamburi Africani dei Lolobà.

Il gruppo del Melograno, che ora prepara un viaggio in Zimbabwe per sistemare l'orto a servizio dell'orfanotrofio, è soddisfatto anche per il contributo dato dalle altre associazioni del paese, e dai singoli cittadini.

Nemmeno quest'anno è mancato l'apporto di Irma l' "anziana" dell'associazione: non si è persa nemmeno un'edizione della canederlata, e mai è mancato il suo aiuto, ai fornelli o nello staff.

(TRENTINO - 22AGOSTO2012 - MS)

 

CANEDERLATA 2011 (Annalia Rigo)

CANEDERLATA 2010